POLO DIAGNOSTICO BODI | c/o Terme San Petronio - Antalgik | Via Irnerio, 12/3C, 40126 Bologna | Tel. 051.246534 | info@diagnosticabodi.it

polo diagnostico bodi - bologna

Mammografia digitale con o senza mezzo di contrasto

mammografia digitale bologna

Esame di prevenzione seno a Bologna in tempi brevi

Il Polo diagnostico Bodi, grazie al nuovo mammografo digitale, è in grado di effettuare tutti gli esami di prevenzione seno con o senza mezzo di contrasto, anche in convenzione con mutue, fondi integrativi e assicurazioni private.

Per prenotare: tel. 051.246534.

 

Come funziona l'esame di mammografia

Fai clic sulle domande per far comparire la risposta.

L'esame mammografico è un esame radiologico dedicato allo studio della patologia delle mammelle.

È consigliato alle donne che hanno compiuto i 40 anni e decidono di sottoporsi a controlli per la diagnosi precoce del tumore al seno.

mammografia digitale a bologna in tempi brevi - esame prevenzione seno con e senza mezzo di contrastoL'esame è di breve durata (10-15 minuti) e consiste in 4 proiezioni. Non richiede nessuna preparazione.

Il tecnico di radiologia posiziona la paziente in modo da eseguire le diverse proiezioni ad entrambi i seni. L'operatore, con la collaborazione della paziente, procede alla sistemazione della mammella e alla sua compressione. La durata della compressione è di pochi secondi e procura poco o nessun fastidio. Terminate le proiezioni standard l'operatore valuta la qualità dell'esame e congeda la paziente.

L'esame si svolge presso il Polo diagnostico Bodi (Via Irnerio 12/3C, Bologna), a 5 minuti a piedi dalla stazione dei treni e dall'autostazione.

Vedi anche come arrivare e parcheggi.

L’esame con mezzo di contrasto è più lungo (dura circa mezz’ora). Viene fatta l'esposizione dopo l’iniezione di un composto che permette di definire meglio l’immagine diagnostica. Al termine dell’esame la paziente si riveste e se ne va.

È il medico di famiglia, o uno specialista, a indicare se è richiesto anche il mezzo di contrasto (in genere indicato con la sigla m.d.c.).

L'esame con mezzo di contrasto non è in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale.

La mammografia non richiede preparazioni particolari (come digiuno o altro).

Ci sono condizioni che devono essere valutate caso per caso dal medico radiologo e sono la giovane età (sotto i 35 anni), l'allattamento e la gravidanza.

Per gli esami che richiedono mezzo di contrasto viene fatto firmare un modulo di consenso e vanno segnalate eventuali allergie a metalli, lattice e farmaci; occorre il digiuno nelle 6 ore precedenti.

Per la mammografia è necessario un apparecchio dedicato (mammografo). Negli anni la ricerca tecnologica ha cambiato radicalmente questi apparecchi radiologici. Le maggiori evoluzioni sono state nel campo della dosimetria (dose radiologica), nella capacità di studio dei seni densi e nella possibilità di elaborare digitalmente l'immagine mammografica.

L'ultima generazione di mammografi sono "i digitali diretti a pieno campo". Garantiscono la dose più bassa possibile con particolari applicazioni tecniche e immagini altamente diagnostiche.

Al Polo diagnostico Bodi si trova lo standard più avanzato nel campo dell’imaging senologico:

  • bassa dose di radiazioni (riduzione media del 50% rispetto ai sistemi tradizionali) e immagini più nitide;
  • sistema SENOBRIGHT per indagini al seno con mezzo di contrasto iodato, il massimo della tecnologia oggi disponibile in grado di rilevare anche la proliferazione di piccoli vasi sanguigni (angio-neogenesi) nel sospetto di neoplasie;
  • sistema CAD per l’analisi informatizzata delle immagini, che riduce sensibilmente la percentuale di lesioni non individuate durante l’esame.

La regolarità temporale dell'esame mammografico è di grande importanza perché consente di rilevare precocemente un eventuale cambiamento della ghiandola mammaria e di verificarne le ragioni.

Le linee guida internazionali consigliano una finestra minima di 12 mesi e massima di 18 tra una mammografia e la successiva.

Fare la mammografia senza questa regolarità fa perdere l'obiettivo della diagnosi precoce.

Anche dopo un intervento chirurgico il seno può essere esaminato. Si deve eseguire il controllo unendo l'esame mammografico con l'ecografia, oppure ci si può sottoporre ad esame di risonanza magnetica con mezzo di contrasto.

In caso di sospetta rottura delle protesi l'esame da eseguire è la risonanza magnetica senza contrasto.

mammografia digitale a bolognaIl seno, internamente, cambia da donna a donna e la componente ghiandolare può essere quantitativamente differente all'interno delle mammelle. Nelle donne giovani e nei seni ricchi di ghiandole l'ecografia è uno strumento di indagine che aumenta le informazioni utili alla diagnosi, abbassando il rischio di errore diagnostico. È quindi consigliabile abbinare le due metodiche, mammografia ed ecografia, per la diagnosi.

I seni che invece hanno subito una involuzione adiposa trovano nella mammografia un esame completo e sicuro.

Eseguita la mammografia digitale e l'ecografia, le tecniche di studio di secondo livello sono la risonanza magnetica con contrasto e di recente anche la mammografia con contrasto iodato. Quest'ultima tecnica (brevetto Senobright registrato e marchiato GE Healthcare) si rivolge a donne con mammelle dense o per la valutazione pre-chirurgica dell'estensione della malattia ed, eventualmente, in alternativa alla RM, con i benefici di un iter diagnostico più breve e meno dispendioso.

  • Il complesso sanitario è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale (esclusi i residenti facenti capo all'AUSL Bologna città ed escluso l'esame con mezzo di contrasto). Per gli esami in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale è obbligatoria l’impegnativa rossa del proprio medico.
    • i pazienti della AUSL di Bologna Città possono eseguire l'esame solo in libera professione (vedi sotto)
    • i pazienti che risiedono nel territorio di altre AUSL possono prenotare telefonicamente allo 051.246534; il tempo di attesa è breve (nell’ordine di alcuni giorni).
  • Per gli esami privati in libera professione l’attesa è di qualche giorno. Per la prenotazione è sufficiente una telefonata (051.246534) o il modulo sottostante. Non è richiesta l’impegnativa rossa del medico.
  • Per gli esami in convenzione con mutue, fondi integrativi e assicurazioni private occorre rivolgersi direttamente al proprio ente assistenziale, che comunicherà le proprie modalità specifiche.
  • L’esame è prenotabile anche a tariffario agevolato ANISAP “Privato Cup”.

  • Per gli esami privati in libera professione:
mammografia digitale bilaterale € 100
mammografia digitale bilaterale + ecografia € 140
mammografia digitale bilaterale con mezzo di contrasto € 235
mammografia digitale di controllo € 80
mammografia digitale monolaterale € 80
mammografia digitale monolaterale+ecografia € 110
ecografia mammella € 55/80
ecografia mammella di controllo € 45/50

È utile presentarsi il giorno dell'esame con la propria documentazione sanitaria riguardante il seno:

  • esami mammografici precedenti (lastre o CD), referti ecografici e/o di risonanza magnetica
  • eventuali referti di esami citologici o istologici
  • lettera di dimissione per eventuali interventi chirurgici al seno

Per gli esami privati in libera professione:

    • tessera sanitaria e carta di identità
    • eventuali esami precedenti

L’impegnativa in Emilia-Romagna è valida per 6 mesi dalla data di emissione.

Il referto di mammografia viene consegnato direttamente al momento del congedo, subito dopo l'esame.

Fanno eccezione le prestazioni prenotate tramite Privato Cup, i cui referti vengono consegnati due giorni dopo. È possibile ricevere i referti a casa pagando € 7 per la raccomandata al momento dell’accettazione presso il centro.

Sì. I referti sono disponibili all’indirizzo https://servizi.circuitodellasalute.it/referti. Per accedervi occorre lasciare in segreteria numero di cellulare e indirizzo di posta elettronica e richiedere la generazione automatica dei codici di sicurezza per la visualizzazione online.

 

Prenota la mammografia a Bologna, con o senza mezzo di contrasto

Chiamaci allo 051.246534, oppure mandaci una richiesta e ti risponderemo il prima possibile.

Codice di controllo




Newsletter

Ricevi novità, eventi e promozioni

Per cancellarti clicca qui