TAC alta definizione

Tac alta risoluzione bologna

A Bologna esame a bassa dose in tempi brevi

Grazie alla TAC 128 Multislice è possibile eseguire tutti gli esami diagnostici ad alta definizione e con il minimo di dose radiante.

Sono possibili esami con o senza mezzo di contrasto, anche in convenzione con mutue, fondi integrativi e assicurazioni private.

Particolarmente interessante l'esame di colonscopia virtuale non invasiva.

 

Come funziona la TAC ad alta definizione

Fai clic sulle domande per far comparire la risposta.

tac a bologna - alta definizione - apertaLa macchina è completamente aperta (non c’è un tunnel).

Si tratta della TC 128 Multislice di GE Healthcare, cioè la TAC di più alta gamma, unica per tecnologia, in grado di effettuare esami su tutti i distretti anatomici con un’alta definizione delle immagini.

Ogni indagine è correlata da ricostruzioni 2D e 3D.

no parti metallicheIl paziente toglie eventuali parti metalliche (vestiti con cerniere, orologi, occhiali, collanine, orecchini, ecc.) solo dalla parte del corpo interessata dall’esame e si accomoda sul lettino.

L’esposizione dura dai 4 agli 8 secondi a seconda dell’esame. Il resto del tempo è dovuto alla preparazione del paziente e alla sua sistemazione sul lettino.

Il tecnico radiologo procede invece per un’ora circa con l’elaborazione elettronica delle immagini per il referto.

L’esame non è doloroso trattandosi di una esposizione radiologica (come fare una fotografia).

Le strumentazioni del Polo diagnostico Bodi sono tutte a bassa dose e cioè emettono il minimo di radiazione necessaria. Per intenderci, rispetto a un esame medio si assorbe un quantitativo di radiazioni maggiori dalla stratosfera durante un volo aereo intercontinentale.

L'esame si svolge presso il Polo diagnostico Bodi Via Irnerio 12/3C, Bologna), a 5 minuti a piedi dalla stazione dei treni e dall'autostazione.

Vedi anche come arrivare e parcheggi.

L’esame con mezzo di contrasto dura qualche minuto in più per la preparazione del paziente.

Viene fatto prima un esame pre contrasto, poi viene ripetuto dopo l’iniezione di un composto iodato (radio opaco) che permette di definire meglio l’immagine diagnostica discriminando la parte patologica da quella sana. Al termine dell’esame il paziente si riveste e se ne va.

È il medico di famiglia, o uno specialista, a indicare se è richiesto anche il mezzo di contrasto (in genere indicato con la sigla m.d.c.), compilando l’apposito modulo.

Non occorre una preparazione particolare, salvo alcuni casi particolari (es. colonscopia virtuale) per i quali il personale indicherà la preparazione specifica.

L’esame non è possibile durante la gravidanza o in sospetto di gravidanza, se non in casi molto particolari autorizzati dal medico specialista.

Sono possibili gli studi più diversi, ad alta risoluzione grazie alle nuovissime apparecchiature di GE Healthcare:  esami standard encefalo, esami standard rachide cervicale, rocche petrose, seni paranasali, dentalscan, articolazioni temporo-mandibolari, angio TC (poligono di Willis, tronchi sovraortici), oro e rinofaringe, laringe, tiroide, ghiandole salivari, torace standard, studio noduli polmonari, studio vie aeree, angio TC aorta e vasi polmonari, studio cardio TC, rachide dorsale, studio ad alta definizione di tutte le ossa, studio multifasico degli organi addominali, fegato, pancreas, reni/surreni, milza, studio angio-TC addominale, uro-TC, colon TC-virtuale, studio pelvi (utero/annessi, vescica/prostata), rachide lombare, studio angio distretto arti inferiori, studio apparato osteoarticolare…

L’esame è in libera professione e l’attesa è in genere di qualche giorno. Per la prenotazione è sufficiente una telefonata (051.246534) o la compilazione del modulo di contatto sottostante. Non occorre l’impegnativa rossa del medico ma è comunque obbligatoria la richiesta di un medico (è possibile richiederla direttamente ai professionisti del centro).

Per gli esami in convenzione con mutue, fondi integrativi e assicurazioni private occorre rivolgersi direttamente al proprio ente assistenziale, che comunicherà le proprie modalità specifiche.

L’esame è prenotabile anche a tariffario agevolato ANISAP “Privato Cup”.

Il costo dell'esame varia a seconda del tipo di indagine richiesta: vedi tariffario libera professione (pdf). Sono applicabili le normali convenzioni del Circuito della Salute Più.

  • tessera sanitaria e carta di identità
  • richiesta del medico o di uno specialista (anche in carta semplice)
  • eventuali esami precedenti

Direttamente presso il Polo diagnostico Bodi negli orari di apertura dopo 48/72 ore (salvo eccezioni, come i referti di colonscopia virtuale che richiedono un tempo più lungo).

Si possono ritirare esclusivamente con apposito modulo delega firmato dall'interessato, con fotocopia del documento di identità valido del delegante e documento di identità valido del delegato.

Sì. È possibile ricevere i referti a casa pagando € 7 per la raccomandata al momento dell’accettazione presso il centro.

Sì. I referti sono disponibili all’indirizzo https://servizi.circuitodellasalute.it/referti. Per accedervi occorre lasciare in segreteria numero di cellulare e indirizzo di posta elettronica e richiedere la generazione automatica dei codici di sicurezza per la visualizzazione online.

 

Prenota la tua TAC a Bologna

Chiamaci allo 051.246534, oppure mandaci una richiesta e ti risponderemo il prima possibile.

Codice di controllo




Newsletter

Ricevi novità, eventi e promozioni

Per cancellarti clicca qui